News

La speranza di Paolo Aliberti e Filippo De Paoli nella cover “Russian”

Il dj e produttore e il cantante sottolineano l’evidenza di come un testo del 1985 possa essere improvvisamente ancora molto attuale

“Russians” è il grido d’aiuto lanciato dal dj e produttore Paolo Aliberti e da Filippo De Paoli, leader della band dei Plan de Fuga. Il brano, che uscirà in tutti gli store il prossimo venerdì 20 maggio su Swonk Music, è un invito alla ragione e alla speranza in relazione alle forze che muovono le strategie e le azioni dei governi quando vanno al di là dell’umanità. Come il testo di Sting recita solennemente, “non esiste una guerra che si possa vincere”: dietro ogni azione militare c’è solo la follia del potere, che avvelena la mente.

Nel rielaborare questa canzone, Aliberti e De Paoli sottolineano l’evidenza di come un testo del 1985 possa essere “improvvisamente ancora molto attuale”. A pagare le conseguenze di queste atrocità “sono sempre le persone innocenti, che vogliono solo andare avanti a vivere e ad amare”, dicono i due. “Russian” ufficializza la nuovissima collaborazione tra il il dj e produttore di origini torinesi e il frontman dei Plan de Fuga, che presta la sua voce per un sound da club riservando un vero e proprio tributo a una pietra miliare della musica mondiale.

In contemporanea con l’uscita del singolo sarà pubblicato anche una clip ufficiale che conterrà un rendering 3d da cui verranno dei frames animati audio e video; attraverso i sistemi blockchain, questi diventeranno degli NFT (not-fungible token). A tutto questo si aggiungerà una serie di remix curati da artisti che accompagneranno il remake verso differenti generi musicali.

Filippo De Paoli è un musicista, produttore, compositore, sound designer, arrangiatore e vocalist. Leader della rock band Plan De Fuga (Carosello Records, Evento Musica, Edizioni Curci, Virgin Radio), è stato autore per Francesco Renga, Irene Fornaciari, Sophia Campana e tanti altri arrivando a etichette come Carosello Records, Sony Music, Warner Chappell ed Edizioni Curci.

Paolo Aliberti è un dj, remixer e produttore musicale che ha lavorato con artisti e brand di spessore internazionale. Nel 2006 con Melodica Records e con lo pseudonimo Pornocult ha realizzato singoli inediti e il remix del successo globale “Shining Star”.

Related Articles

Rispondi

Back to top button