B2BInterview
Trending

PRESSBEAT: B2B W ⁄ DMKZ

Nuovo appuntamento con il B2B di PRESSBEAT e le interviste alle guest più esclusivi del pianeta.

Per il B2B di questa settimana, in occasione del nuovo singolo “Lady of Love”, ELEONORA VOLOGNI intervista  DMKZ.

 

DMKZ

album-art

NEW RELEASE

DMKZ  è un dj e produttore brasiliano che risiede a Bruxelles, in Belgio. Dopo aver detto addio alla musica nel 2015, ha deciso di tornare a produrre nel 2020 e ora è più carico e ispirato che mai. Oggi ho il grandissimo piacere di intervistarlo per Preass Beat, parlando con lui della sua recente traccia, intitolata “Alive”, che è stata pubblicata sull’etichetta Add Music il 18 giugno.


Ciao DMKZ, il mio nome è Eleonora e oggi ho il piacere di parlare con te grazie a Press Beat. Innanzitutto ti andrebbe di presentarti ai tuoi lettori italiani, spiegando chi è DMKZ e qual è ilprogetto musicale che c’è dietro questo nome?

Ciao Eleonora, è un piacere essere qui a condividere questo momento con Press Beat. Io sono un appassionato di EDM che ha sempre amato diffondere questo stile di musica. Voglio che le
persone si sentano come me quando ascolto musica o mi esibisco.

 

Sono davvero felice che tu sia tornato a creare musica che invita le persone a ballare grazie al tuo sound inconfondibile. Ma perché hai abbandonato questa passione e cosa ti ha spinto poi a tornare al tuo vero amore, la musica appunto?

Ho avuto l’opportunità di avviare un’azienda in Belgio, quindi ho pensato prima alla mia famiglia
(ho due figli) e a mia moglie. All’epoca suonavo in grandi eventi in Brasile, catturando tutta
l’energia della gente. Quando sono arrivato in Belgio è cambiato tutto drasticamente. Ho dovuto
suonare ad eventi più piccoli come in caffetterie e bar, quindi ho pensato di prendermi una pausa.
Le cose poi sono ripartite quando sono stato in Portogallo, per un po’ ho iniziato a visitare i locali
notturni e a partecipare agli eventi. Tutto questo mi ha ispirato e reso fiducioso sul mio ritorno ma
poi è arrivata la pandemia e questo progetto ha dovuto aspettare tempi migliori. Anche se sto
facendo tutto il possibile per mantenere il mio pubblico coinvolto, cercando di connettermi con le
persone attraverso ciò che provo grazie alla musica.

 


Sei brasiliano ma vivi in Belgio, cosa ti piace dell’Europa e, più in particolare, della tua città?
Cosa ti manca invece del Brasile?

Amo l’Europa perché tutto è connesso; puoi intercambiare le culture facilmente e la mobilità è
incredibile. Ho scelto Bruxelles perché è un posto con molte opportunità essendo la capitale
d’Europa ed essendo vicino a posti come i Paesi Bassi, patria della musica dance elettronica.
Ma ovviamente ci sono anche alcuni aspetti negativi come essere lontani dalla famiglia, dagli
amici, dai festival e dall’incredibile energia delle persone brasiliane.

 

Le prime tracce che hai rilasciato dopo il tuo ritorno sono state “Arriba” e “So everybody” mentre hai inaugurato il 2021 con “Not feeling in the dark” e “Dark room”. Qual è la differenza tra le produzioni del 2020 e quelle del 2021?

Penso che i maggiori cambiamenti siano avvenuti in merito all’obiettivo che mi sono posto nel creare queste canzoni: nel 2020 ero entusiasta di fare musica energica da suonare nei club (la mia carriera è nata con queste sonorità) ma con tutti i mutamenti che l’umanità sta affrontando ora, sono cambiato anche io e ciò si riflette nella musica che ho prodotto nel 2021.

 

So che hai un tuo radio show personale di nome “Groove of Nation”. Quali sono le sonorità che definiscono il tuo show?

In Groove of Nation tutto è possibile e questa è la magia, ogni puntata porta qualcosa di diverso
che la rende speciale.

 

Parliamo adesso della tua ultima uscita: “Alive”.
Vitório Contri è la voce di questo tuo nuovo singolo, già cantante in “Not feeling in the dark”. Cosa ti piace di lui e della sua voce? Ci racconti come vi siete conosciuti?

Ho conosciuto Vitório da un amico in comune, il produttore e artista Sunroi. Abbiamo iniziato a
parlare di musica e del processo creativo, poi è successo tutto in modo naturale. Quello che mi
piace di Vitório è la sua versatilità e creatività, insieme al talento nel comporre testi e melodie.
Inoltre ha una voce incredibile che rende tutto ancora migliore.

Cosa vuoi comunicare ai tuoi ascoltatori in questo brano? Qual è il messaggio che vuoi trasmettere in questa canzone?

Alive parla di un sentimento d’amore estivo, tipicamente giovanile. Il brano trasmette agli ascoltatori la nostalgia di quegli anni, facendogli ricordare la libertà del periodo delle vacanze estive. Tutti gli elementi di questa canzone ci portano a questo ricordo.

Dopo la release di questa traccia, quali sono i tuoi progetti futuri? Hai altra musica in programma per il 2021?

Alive è una canzone molto speciale e so che alla gente piacerà, l’obiettivo è far breccia nei cuori degli ascoltatori. Ma c’è ancora molto lavoro da fare nei prossimi mesi, soprattutto nel mio programma radiofonico “Groove of Nation”, quindi restate sintonizzati per non perdervi nulla. A presto.

Related Articles

Rispondi

Back to top button