”IL ONE DAY EVENT CHE METTE SUL PALCO I PIU’ GRANDI TALENTI DELLA SCENA INTERNAZIONALE, SVELA LA SECONDA GUEST, PER LA 4° EDIZIONE DELLO SHADE 2018”

Sul palco dello Shade Music Festival arriva GREEN VELVET

Nasce il 26 aprile 1967 a Chicago. Il suo vero nome è Curtis Jones, e dai primi anni ‘90 è uno dei pilastri della scena house di Chicago.

La sua carriera è legata a due periodi, corrispondenti ad altrettante facce.
La prima è quella di Cajmere, il suo primo alter ego, legato a un suono più tradizionale, tra la disco e il funk, e a un’immagine che richiama la tradizione afroamericana degli anni ‘70 e della sua prima etichetta, la Cajual, dedita proprio a questo filone.

La seconda faccia è legata alla svolta del ‘94, quando Jones crea una nuova etichetta, la Relief, dedicata ai suoni più duri e sperimentali, e si incarna in Green Velvet, una sorta di freak del 2000 con capelli verdi di plastica e occhiali da cyborg.

Cambia anche la musica, che se da un lato è un malmostoso incrocio tra la house di Chicago più cruda e i suoni industrial dance di gruppi anni 80 come Nitzer Ebb e Front 242, dall’altro porta a compimento la bizzarra vena pop del suo autore.

 

Pressbeat, continuerà a raccontarvi tutte le sfumature del beat, aggiornandovi anche sui prossimi 5 nomi della nuova line up.

02 GIUGNO 2018 | FIERA BERGAMO | 04.00P.M. / 04.00 A.M.

SHADE MUSIC FESTIVAL
TUTTE LE SFUMATURE DEL BEAT
12 ORE NON STOP DI MUSICA ELETTRONICA
IN UNA LOCATION IMMENSA


Rispondi